Articolo del 9/1/2017
Incontro con Cesare Finzi

Il giorno 19 dicembre le classi Capes e III Olympia si sono recati all’Istituto Torricelli di Bolzano, per assistere alla narrazione di alcuni episodi della vita del signor Cesare Finzi, ferrarese di religione ebraica, che nel corso della seconda guerra mondiale è riuscito a scampare, insieme alla famiglia, alle deportazioni naziste. 
Nella sua vita quest’uomo minuto, con lo sguardo vispo e brillante, ma al tempo stesso forte e determinato come una roccia, ha sempre cercato di essere una persona corretta nelle sue scelte, lasciando vivere gli altri nel pieno dei loro diritti, che devono valere per tutti gli uomini, qualsiasi sia il loro credo religioso.
La sua storia è stata significativa e coinvolgente per i ragazzi, che sono rimasti particolarmente sensibilizzati e accresciuti dalle tematiche trattate e dal tenace carisma del loro speciale interlocutore, hanno inoltre avuto la possibilità di riflettere su alcuni concetti espressi: i valori che contraddistinguono un “vero” uomo, il rispetto per la vita e i diritti altrui, l’emarginazione che spesso è frutto di indottrinamenti o false convinzioni.
La ricchezza di questa testimonianza è un ricordo che accompagnerà i ragazzi per il resto della loro crescita, un dono che esula dalle semplici informazioni contenute nei libri; attraverso Cesare Finzi, gli alunni presenti all’incontro hanno potuto toccare con mano tutta la negatività che le leggi razziali hanno rappresentato e i sentimenti delle vittime delle stesse.

Autrici: Silvana Laricchiuta, Vanessa Plivelic  


ARCHIVIO NEWS





https://sites.google.com/a/cts-einaudi.it/cts-einaudi---strumenti-e-risorse/home/Area%20Riservata.png  ACCESSO AREA RISERVATA DOCENTI

Quest'area WEB raccoglie materiale utile per i dipendenti della Scuola Professionale Provinciale CTS "L. Einaudi" di Bolzano.
L'accesso alle differenti aree richiede un accesso con un account sul dominio @cts-einaudi.it.
Se non avete l'account o se riscontrate dei problemi d'accesso potete: